La grande bellezzaFilm del 2013, diretto e sceneggiato da Paolo Sorrentino, “La grande bellezza”, presentato in concorso al Festival di Cannes e designato come rappresentante del cinema italiano alla selezione del Premio Oscar 2014, è ambientato e interamente girato a Roma. Al centro del lungometraggio, Jep Gambardella, un giornalista di costume e critico teatrale navigato, dal fascino innegabile, impegnato a districarsi tra gli eventi mondani della città, in cui si muovono dame dell’alta società, parvenu, politici, criminali d’alto bordo, giornalisti, attori, nobili decaduti, alti prelati, artisti e intellettuali veri o presunti, che tessono trame di rapporti inconsistenti, fagocitati in una Babilonia disperata. Roma è il teatro di questi avvenimenti, tra cultura alta e mondanità; santuario di meraviglia e grandezza, la si vede in estate, immersa nella bellezza del passato ma distrutta dallo squallore del presente. La città dei palazzi antichi, dell’architettura rinascimentale, delle ville sterminate, delle magnifiche terrazze è lo sfondo onirico di siparietti, vignette, presagi e incontri casuali e diventa il vero palcoscenico di Jep, sempre più convinto della futilità e dell’inutilità della sua esistenza. Roma è bellissima e seducente, di una bellezza inafferrabile e di una seduzione indifferente, come una diva morta. E’ la città della grandeur e dello splendore; nonostante il titolo, forse e in verità nemmeno bella: la volgarità e il cinismo ne sono padroni.

Via Laurina 34 – 00187 Roma
Tel:+39 06 874030890
Mail:info@hotelcentraleroma.it

© 2018 Hotel Centrale.

Privacy Policy

Cookie Policy

SCELTO DA