Vicino al nostro Hotel Centrale Roma si può vedere attualmente la stupenda mostra “La scienza prima della scienza” di Leonardo da Vinci per i 500 anni dalla morte del Genio,  visitabile fino al 30 giugno 2019.

Leonardo da Vinci, sotto la “protezione” di Giuliano de’ Medici, fratello del Papa Leone X, il 24 settembre 1514 venne infatti a Roma e vi visse per tre anni, dal 1514 al 1517, portando con sè gli allievi Melzi e Salai e alloggiò negli appartamenti del Belvedere in Vaticano.

Con la sua peculiare visione a 360°, Leonardo si dedicò nella Capitale a studi scientifici, meccanici, di ottica e di geometria ed avviò anche studi di anatomia presso l’ospedale Santo Spirito, ovvero pratiche sui cadaveri che gli costarono accuse anonime di stregoneria: furono proprio queste illazioni a spingerlo nel 1517ad accettare l’offerta dalla corte di Francesco I re di Francia, Paese dove morì a 67 anni, il 2 maggio 1519, precisamente in un castello di Amboise.

La mostra su Leonardo da Vinci a Roma

“La scienza prima della scienza” è un vero e proprio percorso alla scoperta del Genio toscano, inserito nella texture di relazioni culturali del periodo storico tra il ‘400 e il ‘500 in Italia. Emerge l’opera vinciana attraverso preziosi disegni e manufatti originali, modelli storici e manoscritti, tra cui l’unico libro con sue annotazioni autografe.

Questa mostra ripercorre dunque l’attività di Leonardo sul fronte tecnologico e scientifico, sottolineando le connessioni culturali con i suoi tempi. Oltre 200 opere accompagnano il pubblico in un percorso che attraversa le grandi tematiche rinascimentali; sempre nella mostra si possono ammirare 10 disegni originali appartenenti al prezioso Codice Atlantico, custodito dalla Biblioteca Ambrosiana e un’ampia selezione di modelli storici provenienti dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, entrambi a Milano.

Via Laurina 34 – 00187 Roma
Tel:+39 06 874030890
Mail:info@hotelcentraleroma.it

© 2018 Hotel Centrale.

Privacy Policy

Cookie Policy

SCELTO DA