Le maison del lusso aprono le proprie porte per l’edizione 2018 delle “Journées Particulières”, iniziativa ideata da Arnault, proprietario del gruppo del lusso LVMH. Si tratta in sostanza di mettere in luce le particolarità molto spesso nascoste dei brand di alta gamma, dare cioè visibilità ai maestri calzaturieri, orologiai, stilisti, gioiellieri, mastri di cantina, malletier… Tutti i gli artigiani del lusso saranno a disposizione del pubblico, per condividere la storia e i segreti delle proprie Maison.

Dal 12 al 14 ottobre 2018 a Roma, dunque, saranno aperti i siti dei marchi del gruppo LVMH Fendi e Bvlgari; ecco nel dettaglio le iniziative delle “Journées Particulières”.

Da Bvlgari nella boutique storica di via Condotti e nel New Curiosity Shop, la stampa ha accesso per la prima volta alla sede finora segreta della produzione dell’alta gioielleria della maison: durante le “Journées Particulières” il programma è ghiotto; si parte da un percorso guidato per capire come un disegno diventa un gioiello e un’experience con hairstyle e trucco per provare i gioielli della nuova collezione Wild Pop e, naturalmente, farsi una foto d’autore. La visita continua con il nuovo pop up store inaugurato a dicembre: è il New Curiosity Shop che ha il nome che si inspira ad un passaggio del grande Dickens.

Da  Fendi, da Palazzo Fendi a Largo Goldoni in fondo a via del Corso all’Eur dove ha sede il flagship store nel palazzo della Civiltà Italiana al ristorante Zuma: Fendi apre le porte del suo store in largo Goldoni, da poco rinnovato, con l’opportunità di vedere in diretta gli artigiani al lavoro; lo store è un inno alla romanità: il pavimento richiama quello di San Pietro, l’acqua ricorda le fontane di Roma, le pareti sono in travertino, il materiale di cui è fatta in gran parte della Capitale. Il passaggio da qui alla zona Eur al Palazzo della Civiltà Italiana è quasi obbligato; questo è diventato nel 2013 l’head quarter del brand. I visitatori troveranno ad accoglierli un video, per ribadire il legame tra Fendi e il cinema e, in diversi corner, gli artigiani al lavoro: l’experience è aumentata dalla bellezza del Palazzo dell’Eur che, ricordiamo, fu costruito a partire dal 1938 nel contesto del grande progetto per l’Esposizione Universale di Roma, mai tenutasi per lo scoppio della seconda guerra mondiale.

Via Laurina 34 – 00187 Roma
Tel:+39 06 874030890
Mail:info@hotelcentraleroma.it

© 2018 Hotel Centrale.

Privacy Policy

Cookie Policy

SCELTO DA