Comprendiamo che questa estate è ed è stata particolarmente ad alta temperatura, anzi torrida e che il caldo continua, anche se un po’ attenuato… Anche le fontane hanno però i loro diritti e non sono adibite a sollevarci dal solleone. E’ facile da comprendere: se tutti ci buttassimo nelle loro acque cosa diventerebbe Roma in pochi attimi, un Lido? Malgrado le multe salate le persone continuano a non ottemperare al divieto; nella sola giornata del 30 giugno 2019 scorso, ad esempio, ben 7 sono state le multe rilevate.

Aggiungiamo due parole sulla meraviglia rappresentata dalle fontane della Capitale: per i Romani antichi l’acqua era considerata un dono degli dei e quindi sacra. Alla guardia delle sorgenti era dunque preposto un dio, Fons, il cui tempio venne eretto nel 221 a.C. nei pressi della porta chiamata appunto Fontinalis. Ricordiamo poi che ogni fonte aveva un “personale” nume tutelare, solitamente una ninfa…

Quante sono le fontane di Roma? Oltre 2.000, a riprova di come l’antica Roma (e non solo l’antica) ponesse al centro dello sviluppo della urbes Roma le terme, gli acquedotti, i fiumi e le fontane.

Via Laurina 34 – 00187 Roma
Tel:+39 06 874030890
Mail:info@hotelcentraleroma.it

© 2018 Hotel Centrale.

Privacy Policy

Cookie Policy

SCELTO DA