Dove fare shopping a Roma



Shopping a RomaC’è solo l’imbarazzo della scelta se volete fare shopping a Roma… Si trova di tutto, dalle grandi griffe della moda italiana nelle vie più eleganti della città agli spacci fuori porta, dalle antiche botteghe artigiane ai mercatini dell’usato. Le vie della moda a Roma sono tre strade parallele che convergono in Via del Corso partendo da Piazza di Spagna: via Condotti, via Borgognona e via Frattina. La più celebre di tutte è la prima, una delle strade più eleganti del mondo in cui si affacciano i lussuosi negozi dei marchi più esclusivi tra cui Bulgari, che inaugurò proprio qui il suo ‘atelier’ nel 1905, Hermés, Cartier e Battistoni, storico atelier romano di sartoria maschile, prediletto del Duca di Windsor. In Via Borgognona si trovano Ferré, Fendi, Laura Biagiotti e Gai Mattiolo mentre in via Frattina ci sono gli atelier di Tiffany, Versace e Byblos. Per quanto riguarda l’artigianato romano, molte vie del centro storico hanno mantenuto intatta l’attività tradizionale attraverso i secoli: i falegnami e i restauratori più esperti si concentrano ancora oggi in via dei Cappellari; via dei Sediari è celebre da centinaia di anni per sedie, poltrone e altri oggetti per la casa realizzati in vimini; le botteghe degli artigiani esperti nella lavorazione del ferro battuto si trovano in via degli Orsini; vasi e altri oggetti in ceramica dipinta sono venduti in via Santa Dorotea; in via dei Gigli d’Oro si trovano molte riproduzioni di antichi mosaici mentre i negozi di antiquariato sono in via dei Coronari, via Giulia, via Margutta, via del Babuino e via del Pellegrino. (Fonte: NOZIO).

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>